caricamento

La ferrovia va interrata


I comitati brianzoli riuniti sabato in via San Gottardo
MONZA (czi) -
 Interrare la ferrovia e «copiare» Castellanza.

E' stato l'appello lanciato dal comitato «No Tav a Monza» assieme ai comitati ambientalisti e antirumore arrivati da Seregno, Seveso e Meda.

Sabato al quartiere San Biagio, i residenti interessati dai lavori della linea «San Gottardo» si sono trovati nuovamente per far sentire la propria voce: all'orizzonte l'incubo delle centinaia e centinaia di treni (soprattutto merci) che collegheranno i porti di Rotterdam e Genova...


Leggi l'articolo completo