caricamento

Manovra, Mandelli (FI): se governo vuole aumento Iva lo dica


Roma, 29 ott.

(askanews) -
"Anche sull'Iva il governo dimostra un grande deficit di chiarezza.

Lo scorso giugno, con la risoluzione di maggioranza sul Def, i gialloverdi hanno impegnato il loro stesso esecutivo a disinnescare le clausole di salvaguardia.

Ora, dalle ultime bozze che circolano in attesa che il testo arrivi alla Camera, apprendiamo che, escluso il 2019, per il 2020 e il 2021 l'aumento c'è ma viene parzialmente ridotto".

Lo dichiara il deputato e capogruppo di Forza Italia in Commissione bilancio, Andrea Mandelli.

"Questa revisione dei rincari nasconde forse l'intenzione di far aumentare l'imposta provando a tamponare i danni? Se per finanziare il reddito di cittadinanza si darà il via libera all'aumento dell'Iva allora sarà davvero il trionfo dell'irresponsabilità.

La nostra economia di tutto ha bisogno tranne di una scure sui consumi che freni ancora la domanda ripercuotendosi negativamente su produzione e occupazione", conclude.