caricamento

Manovra, Mandelli (Fi): governo prende tempo e manca di visione


Roma, 28 nov.

(askanews) -
"Il governo ha avuto tre settimane per rispondere ai rilievi giunti da Bruxelles sulla manovra, ma ha preferito portare avanti un inutile braccio di ferro con le istituzioni comunitarie.

Adesso, in extremis, si affanna a rifare i conti sperando di recuperare risorse, non si sa bene da dove".

Lo dichiara il deputato e capogruppo di Forza Italia in Commissione Bilancio, Andrea MANDELLI.

"Con i Cinquestelle che sembrano non avere alcuna intenzione di abbandonare la loro bandiera elettorale, il reddito di cittadinanza, i fondi da recuperare per gli investimenti continuano a latitare.

Così come manca un disegno complessivo degli interventi per la crescita.

Il rischio è che si crei sempre più una legge di bilancio disorganica, fatta di interventi slegati tra loro e inutili al Paese", conclude.

Pol/Vlm 20181128T183738Z