caricamento

Manovra, MANDELLI: governo si è ridotto a riscriverla in 3 giorni


(askanews) -
"Dopo settimane di braccio di ferro con l'Ue sulla manovra, il governo si è ridotto a riscrivere la legge di bilancio in tre giorni.

Intanto porta avanti una narrazione lontana anni luce dalla realtà: i 'numerini' su cui l'esecutivo sta facendo retromarcia sono miliardi di euro ancora da trovare".

Lo ha detto a Sky Tg24 il deputato e capogruppo di Forza Italia in Commissione Bilancio Andrea MANDELLI.

"Ieri alla Camera il ministro Tria -
ha aggiunto -
è stato imbarazzante: sostanzialmente ha ammesso che i partiti di governo non decidono e lui non sa cosa fare.

Senza dimenticare che per giorni in Commissione bilancio la maggioranza ha fatto opposizione a se stessa, con stop and go continui".

Quanto alla Tav, per il deputato azzurro "l'allergia dei 5 Stelle alle infrastrutture e alle grandi opere rischia di bloccare il Paese.

Vale per la Tav ma anche per il prolungamento della M5 Milano-
Monza: non si può tornare al Medioevo".