caricamento

Manovra, Mandelli (Fi): con aumento Iva traditi impegni e crescita


Roma, 19 dic.

(askanews) -
"Sulle clausole di salvaguardia il governo ha il dovere della chiarezza: se si intende far aumentare l'Iva, come sembra emergere dalle parole del premier in Senato e dalle dichiarazioni del Commissario Dombrovskis, allora è bene dirlo una volta per tutte.

L'esecutivo si assuma la responsabilità di una scelta che non solo tradisce gli impegni assunti in Parlamento ma che si rivelerà il peggiore dei boomerang per la crescita".

Lo dichiara il deputato di Forza Italia Andrea MANDELLI.

"Aumentare l'Iva per finanziare il reddito di cittadinanza significa spostare il peso di una manovra dalla forte vocazione assistenziale sui settori produttivi del Paese.

In questo modo anche le stime di crescita riviste al ribasso si riveleranno ottimistiche e lo sviluppo resterà un miraggio", conclude.

Pol/Vlm 20181219T144212Z