caricamento

Semplificazioni: MANDELLI (Fi), persa occasione per imprese


(ANSA) -
ROMA, 7 FEB -
"Per non aprire il vaso di Pandora delle divisioni nella maggioranza, la Camera ha potuto solo ratificare il difficile accordo tra partiti di governo su un decreto omnibus che semplifica ben poco.

A causa delle distanze nell'esecutivo il bicameralismo e' di fatto sparito".

Cosi', intervenendo in Aula in dichiarazione di voto sul decreto legge Semplificazioni, il deputato di Forza Italia Andrea MANDELLI.

"In questo testo -
ha proseguito -
ci sono norme che correggono in malo modo disposizioni sbagliate da poco entrate in vigore, come l'Ires agli enti del Terzo settore, mentre mancano interventi importanti, a cominciare dalla fatturazione elettronica che sta penalizzando soprattutto i piccoli commercianti.

Sono inaccettabili la modifica dei requisiti previsti dall'originario bando di concorso per il reclutamento degli allievi agenti della Polizia di Stato, l'esclusione dei professionisti dal fondo per le PMI creditrici della Pubblica amministrazione, e la mancanza di attenzione verso il settore dell'edilizia.

Vista la difficile contingenza economica ci saremmo aspettati molta piu' attenzione all'impresa e allo sviluppo.

Invece e' l'ennesima occasione persa".(ANSA).

LAL-
COM 07-
FEB-
19 12:05 NNNN