caricamento

MEF. MANDELLI (FI): SU BANDO CONSULENZE TOPPA PEGGIORE DEL BUCO


(DIRE) Roma, 8 mar.

-
"La nota del Mef che, in maniera imbarazzata e imbarazzante, cerca di giustificare la richiesta di prestazioni gratuite ai professionisti e' una toppa peggiore del buco".

Lo dichiara il deputato e responsabile di Forza Italia per i rapporti con le professioni Andrea MANDELLI che ha presentato un'interrogazione sul tema.

"Ricorrendo ad arzigogoli linguistici-
prosegue-
il Ministero sostiene che, pur essendo stata inserita nel bando la dicitura 'consulenze gratuite', in realta' si intendeva altro.

L'obiettivo, sempre stando alla nota, era la ricerca di personalita' capaci di 'offrire la propria esperienza in termini di idee e soluzioni tecniche in materie molto complesse'.

Ma questa si chiama appunto prestazione professionale e, come tale, va remunerata.

Lo stesso Consiglio di Stato, da ultimo con la sentenza 4780/2018, pronunciandosi su un ricorso di un architetto contro il Comune di Bari, ha ribadito che il compenso professionale non deve essere palesemente irrisorio e lesivo della dignita' professionale.

Ci si aspetta che anche il Mef segua queste indicazioni", conclude.

(Com/Lum/ Dire) 22:37 08-
03-
19 NNNN