caricamento

MANDELLI (Fi): maggioranza volta spalle a sindaci piccoli comuni


Roma, 9 mag.

(askanews) -
"La maggioranza volta ancora le spalle alle esigenze amministrative dei territori.

Il 'no' al mio ordine del giorno volto a destinare almeno in parte i risparmi di spesa derivanti dalla riduzione dei parlamentari all'aumento delle indennità dei sindaci dei piccoli comuni, è un 'no' alla valorizzazione delle funzioni svolte dai sindaci di tantissimi piccoli comuni e delle responsabilità e dei rischi ad esse connesse".

Lo dichiara il deputato di Forza Italia Andrea MANDELLI.

"In alcune aree -
prosegue -
fare il sindaco è spesso un atto di vero eroismo.

La mia proposta era tesa proprio a dare un riconoscimento, anche economico, a chi si impegna per la collettività, incentivando al tempo stesso la partecipazione dei cittadini alla vita pubblica.

Ma a quanto pare per la maggioranza la democrazia non va sostenuta", conclude.

Pol/Vlm 20190509T121738Z