caricamento

SCUOLA: MANDELLI (FI), INVESTIRE IN NIDI CONTRO DISOCCUPAZIONE E DENATALITÀ


(9Colonne) Roma, 30 ott -
"Il nuovo rapporto di Cittadinanzattiva sulle strutture per l'infanzia mette ancora una volta in evidenza una delle principali criticità del Paese: le disparità a livello regionale nell'accesso a servizi essenziali come gli asili nido, dove comunque viene accolto in media solo un bambino su cinque".

Così Andrea MANDELLI, deputato e capogruppo di Forza Italia in Commissione Bilancio.

"La disponibilità e l'accessibilità di queste strutture è un elemento fondamentale per rispondere a due emergenze nazionali: la denatalità e la bassa partecipazione delle donne al mondo del lavoro.

Nel 2018 l'occupazione femminile in Italia era la più bassa in Europa dopo quella della Grecia: il 53,1% contro una media UE del 68%.

Una vera e propria crisi nella crisi.

Destinare risorse alle strutture per l'infanzia, dunque, non va considerata una spesa: si tratta di un investimento per il futuro della società", conclude.