caricamento

Manovra, MANDELLI (Fi): Unica redistribuzione è da cittadini a Erario


Roma, 31 ott.

(LaPresse) -
"Tasse sulle auto aziendali, sugli immobili e sulla loro compravendita, su filtri e cartine per sigarette, sulle bibite gassate e sulla plastica, nonché probabili aumenti di tassazione per i concessionari autostradali e rincari delle bollette elettriche.

Questo solo stando alle anticipazioni e senza considerare l'aumento delle imposte su cui il governo ha fatto marcia indietro, come la cedolare secca".

Lo dichiara il deputato e capogruppo di Forza Italia in Commissione Bilancio Andrea MANDELLI.

"Se queste per il premier Conte sono bugie, ci dica qual è la verità.

Perché al netto del piccolo aumento in busta paga per i lavoratori dipendenti, non si vede alcuna misura redistributiva: la manovra toglie al ceto medio e alle imprese per dare all'erario, non ai più poveri", conclude.