caricamento

Confartigianato:Mandelli, no a uno Stato che zavorra imprese


(ANSA) -
ROMA, 20 GIU -
""Le zavorre anti ripresa individuate da Confartigianato coincidono con quelle criticità che Forza Italia denuncia da tempo: da un prelievo fiscale insostenibile fino agli eccessi e ai costi della burocrazia, passando per l'eccessivo debito e per i problemi di accesso al credito.

In altre parole, Il principale ostacolo alla crescita delle nostre piccole e medie imprese è lo Stato"".

Cosi' il senatore di Forza Italia Andrea Mandelli, vice presidente della Commissione Bilancio di Palazzo Madama, a margine dell'assemblea annuale di Confartigianato.

""E' solo grazie alla qualita' e alla creativita' delle Pmi che il sistema Italia e' stato in grado di sopravvivere alla crisi, mentre le politiche messe in campo dagli ultimi governi remavano contro di loro.

Oggi la soluzione e' un efficace programma di governo che sappia offrire risposte concrete per per restituire competitivita' alle nostre aziende"", ha concluso.(ANSA).

PDA 20-
GIU-
17 13:57 NNNN