caricamento

Sanità, Mandelli: Senato discuta di resistenze batteriche a antibiotici


Roma, 4 lug.

(LaPresse) -
""Lo scorso 26 ottobre ho presentato un atto di sindacato ispettivo per accendere un faro sul fenomeno in costante aumento delle resistenze batteriche agli antibiotici di cui si sta occupando anche l'Organizzazione mondiale della Sanità.

A distanza di mesi, è tempo di trovare uno spazio per discutere di uno dei grandi allarmi della sanità mondiale, perché nel 2050, a causa della mancanza di antibiotici efficaci, si morirà più a causa di un'infezione che di un tumore"".

Lo ha detto in Aula il senatore di Forza Italia, Andrea Mandelli.

""Una discussione in Parlamento potrebbe avere il duplice e positivo effetto di affrontare finalmente il tema e di sensibilizzare i cittadini su un grave problema non per l'Italia, non per l'Europa, ma per il mondo"", ha concluso.


Guarda il video