caricamento

Ocse, Mandelli (Fi): su occupazione Italia in grave ritardo


Roma, 17 lug.

(askanews) -
""Italia con un tasso di occupati in età da lavoro di quasi dieci punti inferiore alla media Ocse: peggio di noi fanno solo Grecia e Turchia.

Un altro timbro su un ritardo che, passando i mesi nell'inerzia dell'attività di governo, rischia di diventare difficilmente recuperabile"".

Lo dichiara il senatore di Forza Italia Andrea Mandelli, vice presidente della commissione Bilancio di Palazzo Madama.

""I tre anni di Renzi -
aggiunge -
sono stati improntati su bonus e incentivi, come se il mercato del lavoro potesse riprendere a girare con delle misure una tantum.

Ma senza un serio piano di riduzione della spesa pubblica improduttiva, taglio delle tasse e semplificazione burocratica, qualsiasi speranza di ripresa strutturale dell'economia e dell'occupazione è destinata a rimanere disattesa.

Avanti di questo passo il ritardo nei confronti delle altre economie può ampliarsi a scapito della nostra competitività"", conclude Bac 20170717T145130Z