caricamento

DEF: MANDELLI "SU SPESA SANITÀ PADOAN EVASIVO"


"ROMA 3 ott. 2017 (ITALPRESS) - ""La risposta del ministro Padoan alla mia domanda sulla spesa sanitaria e' del tutto insoddisfacente. L'Oms dice a chiare lettere che il livello minimo per un'assistenza sanitaria decente richiede una spesa pari al 6,5% del Pil: al di sotto si compromette la funzionalita' del sistema, tanto piu' se si considerano i nuovi Lea"". Cosi' il senatore di Forza Italia Andrea Mandelli, vice presidente della Commissione Bilancio di Palazzo Madama, al termine dell'audizione del ministro dell'Economia. ""La nostra spesa e' gia' inferiore a quella degli altri Paesi europei, e le difficolta' di accesso dei cittadini al Ssn sono note. Per questo, parlare di aumento in termini assoluti della spesa sanitaria, quando la percentuale rispetto al Pil scendera' fino al 6,3% nel 2020, significa voler mascherare una precisa scelta politica del governo, ossia quella di non tagliare sugli sprechi ma sulla salute"", conclude. (ITALPRESS). sat/com 03-Ott-17 15:33 NNNN"