caricamento

Ema: Mandelli (FI), vicenda grottesca, ora si rimedi


(ANSA) -
ROMA, 30 GEN -
"Sulla nuova sede di Ema si è creata una situazione grottesca che conferma le nostre perplessità su quanto fatto per sostenere la candidatura di Milano.

Certo anche Bruxelles non può cavarsela con un atteggiamento pilatesco: nell'analisi e nella valutazione sui requisiti per l'assegnazione qualcosa non ha chiaramente funzionato".

Lo ha detto a Radio Cusano Campus il senatore di Forza Italia Andrea Mandelli.

"I fatti dicono che Amsterdam non avrebbe dovuto neanche arrivare al sorteggio per la mancanza di un requisito fondamentale, ossia l'operatività della sede, che invece era il jolly di Milano.

Oggi riaprire il dossier non può essere visto come un tabù, soprattutto perché ne va dell'operatività di un'Agenzia importante per la tutela della salute dei cittadini", ha concluso.(ANSA).


 


Link agli Interventi