caricamento

Def: Mandelli (FI), invertire rotta su investimenti sanita'


(ANSA) -
ROMA, 15 MAG -
"L'allarme lanciato dalla Conferenza delle Regioni sulle risorse per la sanita' coincide con le preoccupazioni che abbiamo piu' volte avanzato: l'attestazione della spesa sanitaria al di sotto dei livelli minimi indicati dall'Ocse rischia di avere gravi ripercussioni in particolare se si considerano le difficolta' delle regioni a garantire l'efficienza e l'appropriatezza dei livelli essenziali".

Cosi' il deputato di Forza Italia Andrea Mandelli, vicepresidente della Commissione speciale della Camera in occasione delle audizioni sul Def.

"Il definanziamento della spesa sanitaria e' una scelta destinata ad impattare in maniera negativa sul Ssn, gia' caratterizzato da difficolta' di accesso.

E' indispensabile invertire la rotta per garantire ai cittadini e una effettiva tutela del loro diritto alla salute", conclude.