caricamento

Governo: Mandelli (FI), poca attenzione a professionisti


(ANSA) -
ROMA, 5 GIU -
"Nel discorso di Conte al Senato ci sono tante lacune: dalla cultura alle grandi opere, dal Sud alla scuola.

Mi ha stupito anche che il premier abbia riservato appena una breve citazione al mondo delle professioni.

L'Italia e' il paese europeo con il maggior numero di professionisti e il loro apporto e' fondamentale sia in termini di Pil sia di occupazione".

Lo dichiara il deputato Andrea Mandelli, responsabile di Forza Italia per i rapporti con le professioni.

"Forza Italia in questi anni ha portato avanti un confronto costante con un settore che, per essere ancora piu' competitivo, chiede meno tasse, meno burocrazia e il superamento di misure punitive come lo split payment.

Nel nostro programma elettorale erano previste numerose misure: dalla revisione dei parametri ministeriali per l'equo compenso all'istituzione dello statuto dei lavoratori autonomi, dall'estensione a tutti i liberi professionisti e lavoratori autonomi dell'assistenza sanitaria integrativa fino all'ampliamento dei benefici della legge Sabatini.

Porteremo queste istanze in Parlamento", conclude.

(ANSA).

PDA 05-
GIU-
18 15:53 NNNN