caricamento

Lavoro: Mandelli, limite contratti a termine non è soluzione


(ANSA) - ROMA, 18 GIU - "Le dannose conseguenze dell'abolizione dei voucher, con la perdita di moltissime opportunità lavorative, dovrebbero suggerire che la battaglia al precariato non si conduce smantellando tutte le tipologie di lavoro diverse dai contratti a tempo indeterminato. Non è con un'asfissia di regole che si aggancia la ripresa". Lo afferma il deputato di Forza Italia Andrea Mandelli. "In un mercato del lavoro già statico, e con il costo del lavoro più alto d'Europa, limitare il ricorso ai contratti a termine significa partire dalla coda, con il rischio di ridurre ulteriormente l'occupazione e di creare altre difficoltà alle imprese. Per favorire posti di lavoro stabili è indispensabile affrontare il problema a monte, riducendo tasse e burocrazia per generare un clima di fiducia che consenta agli imprenditori di tornare a investire sul futuro", conclude.